UN GIORNO AL PARCO TERMALE DEL GARDA, VILLA DEI CEDRI





Associo sempre la parola terme alla parola relax.
Indubbiamente è un'accoppiata perfetta, soprattutto se le terme sono all'interno di un parco.
Qualche tempo fa ho avuto il piacere di passare una giornata di coccole e relax a Villa dei Cedri, il Parco termale del Garda a Colà di Lazise in provincia di Verona.

Una calda giornata di primavera, con il sole che comincia a scaldare seriamente e un'auto cabrio da scapottare dopo il lungo inverno.

La Villa è immersa in tredici ettari di parco in cui si trovano piante rare, alberi secolari e due laghi termali con vasche a temperature differenti tra di loro.
Tutti i laghi e le piscine hanno idromassaggi, getti d'acqua per le cervicali (adoro!), cascate, geyser per il totale relax di mente e corpo: sì, perché non ne trae beneficio solo il corpo ma anche la mente che è immersa in un luogo naturale, di pace e tranquillità.


@ParcoTermale


L'acqua termale arriva da due falde che si trovano una a centossessanta e l'altra a duecento metri di profondità e sgorga rispettivamente a trentasette e quarantadue gradi; quindi si può fare il bagno nei laghi non solo nelle stagioni calde, ma anche in inverno, infatti il parco termale rimane aperto tutto l'anno: mica male!

L'acqua ha effetti antinfiammatori, grazie alle sostanze minerali che contiene, tra le quali calcio, magnesio e silicio.
Il lago principale è grande circa cinquemila metri quadri e il ricambio d'acqua avviene in meno di ventiquattro ore grazie alla continua immissione dalla fonte.  

Ma cosa si può fare in una giornata in questo splendido posto?

Rilassarsi ovviamente! 
Spegnete il telefono, mettetevi il costume e lasciate che i tempo passi lento. Mettete  i pensieri da un'altra parte e godetevi la natura.


@ParcoTermale


Fate un salto alla piscina termale.
Questa piscina si trova in un'area del parco ed è anche centro riabilitativo e palestra. Sia interna che esterna alla struttura, è dotata di fontane e idromassaggi. Qui c'è la possibilità di avere lettini e di usufruire di spogliatoi e di un bar. La balneoterapia è efficace nelle terapie riabilitative, in medicina sportiva e anche nelle affezioni dermatologiche. Ovviamente tutti i programmi riabilitativi sono gestiti da dottori specializzati e da personale qualificato.




Coccolatevi al centro benessere.
Il centro è stato costruito all'interno delle antiche scuderie e della foresteria di fine '800, trasformate in un luogo moderno e funzionale ma che richiama la struttura del passato. All'interno si possono scegliere una serie di trattamenti che vanno dal bagno turco alle saune finlandesi, dalle docce emozionali con cromoterapia alla sala relax con tanto di camino.

Soggiornare nelle residenze di Villa dei Cedri.
Se un giorno è troppo poco per rilassarvi, vi consiglio di passare una o più notti nelle residenze della Villa. Sono degli appartamenti restaurati da vecchi fabbricati e possono ospitare da una a sette persone... e hanno una splendida vasca idromassaggio, oltre a una meravigliosa vista sul parco! 


@ParcoTermale

Passeggiate nel parco.
Perdetevi ed entrate in simbiosi con il verde e la natura che c'è tutto intorno, tra sentieri, prati e vecchie serre da ammirare.
Il profumo sarà quello del muschio e della corteccia, i passi saranno morbidi sopra i prati dove ci si vorrebbe solo rotolare, e vorrete solo pensare che quello è un posto in cui passare del buon tempo, di qualità, con un libro, un bambino, un amore, un amico.





Per un fine settimana, per una fuga di un giorno, è il luogo adatto per ricaricare le pile. 
Per altre informazioni, costi ed orari di apertura consultate il sito villadeicedri.it



Articolo in collaborazione con Villa dei Cedri, Parco Termale del Garda.


Tutte le foto sono di mia proprietà, quelle con didascalia sono di proprietà del Parco Termale.

Nessun commento

Ti piace viaggiare? Lascia un commento e mi farai felice!

Powered by Blogger.